Resoconto Senato Accademico 19/03/2019

In data 19 marzo 2019 si è riunito il Senato Accademico, alla presenza dei senatori Antonio Di Naro, Chiara Puccio, Vincenzo Calarca

COMUNICAZIONI:

Il Magnifico Rettore comunica lo stato dei lavori e delle cooperazioni con i poli decentrati. Trapani e Caltanisetta hanno approvato le modifiche di statuto e attivato le nuove convenzioni con UNIPA. Diversa la situazione con Agrigento in cui, per attivare una nuova convenzione, bisogna far insidiare un nuovo Cda. Nonostante questo i lavori procedono, e in tutti e tre poli è iniziata una attività di orientamento della nuova Offerta Formativa.

INTERROGAZIONI:

 

  • I senatori nella precedente seduta di Senato Accademico avevano richiesto una stima dei dati di superamento degli esami del CLA, poiché si riscontravano dei problemi e una flessione dei risultati positivi. Il direttore generale ha così risposto, premesso che:
  1. a)  gli studenti dovrebbero uscire dalla scuola secondaria con B1/B2;
  2. b) la declaratoria MIUR delle classi magistrali prevede che lo studente in uscita sia:  “[…] in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari” (il che equivale a B2)”;
  3. c) dove richieste precise competenze linguistiche queste devono essere davvero possedute perché possano essere attestate dall’esame al Cla, benché il Cla non sia ente certificatore;
  4. d) un eventuale abbassamento del livello richiesto comporterebbe il mancato utilizzo dei descrittori del framework (A1, A2, B1 etc.), rendendo inutilizzabili le equipollenze linguistiche previste dall’internazionalizzazione (Erasmus, dottorati internazionali, doppi titoli etc.), impedendo di fatto ai ragazzi la partecipazione a quei progetti, gli incoming non troverebbero equipollenze per la loro interazione nell’Ateneo.

Ipotesi di percorso:

  1. a) acquisto di un corso online Inglese B2 (a studente circa 20/25 euro pari ad acquisto libro di testo);
  2. b) potenziamento dell’e-learning;
  3. c) nuovo incontro Cla/Coordinatori LM per spiegare ancora le direttive ministeriali e le aspettative che derivano soprattutto dall’internazionalizzazione.

È doveroso da parte nostra ringraziare i rappresentanti del Corso di Laurea Magistrale in Studi Storici, Antropologici e Geografici Gabriele Scalia (Coordinamento UniAttiva) e Filippo Di Cristina (Vivere Lettere) per il loro input, per aver sollevato questa problematica già in sede di consiglio di Corso di Studi, in sede di Consiglio di Scuola (SUPC), spinti non solo dallo spirito di servizio, ma anche dalle innumerevoli segnalazioni non solo dei loro colleghi, ma di tutti i ragazzi coinvolti. Ci auguriamo che quanto sottoposto all’attenzione degli Organi Collegiali possa avere un seguito e una celere risoluzione.

I senatori inoltre hanno richiesto:

  • gli esami programmati per i giorni, post-festivi, del 23 e del 26 aprile vengano spostati in modo da rendere effettiva la partecipazione degli studenti, ove ciò non sia possibile, invitare l’amministrazione nel sollecitare i docenti ad avere la massima comprensione e agevolare la partecipazione effettiva all’esame degli studenti fuori sede.
  • il prolungamento degli orari di apertura e chiusura della Biblioteca di Architettura e degli spazi del dipartimento

 

RUN Palermo 

Coordinamento UniAttiva

Onda Universitaria

Vivere Ateneo

NRG – Nuova Realtà Giovanile

 

Consiglio Comunicazione 5/2/2018: terzo appello laureandi, lezioni II semestre e…

In data 5/2/2018 si è tenuto il Consiglio di coordinamento delle classi di laurea in scienze della comunicazione. Il primo del nuovo anno, ed il primo con la nuova rappresentanza. Eccovi il nostro solito resoconto:

I punti dell’odg trattati sono stati i seguenti:
1) Comunicazioni del Coordinatore;
2) Approvazione verbale del 20.12.2017;
3) Offerta formativa a. a. 2017-18;
4) Offerta formativa a. a. 2018-19: Manifesti, didattica erogata, docenti di riferimento;
5) Open Day 2018;
6) Implementazione dei rapporti con gli stakeholder;
7) Doppio titolo di laurea LM 92;
8) Doppio titolo di laurea LM 59;
9) Mobilità Erasmus+;
10) Cultori della materia;
11) Pratiche studenti a. a. 2016-2017 e 2017-18;
12) Riconoscimento attività F, stage e tirocini;
13) Varie ed Eventuali

Il Coordinatore, prof.re Salvatore Vaccaro comunica la fruibilità del terzo appello per i laureandi della sessione straordinaria di febbraio/marzo. E’ quanto emerso dall’ultima riunione del Senato Accademico. Decisione poi formalizzata da decreto del Rettore pubblicato la settimana scorsa;

• L‘inizio delle lezioni del secondo semestre potrebbe subire uno slittamento a causa dello slittamento, a sua volta, della sessione di laurea che comunque dovrebbe concludersi entro il 9 marzo;

• Riscontro positivo per quanto riguarda la Welcome Week;

• Giorno 7 febbraio (oggi, ndr) presso l’aula Magna dell’edificio 15, alle ore 15:30, si svolgerà Open Class Comunicazione, una lezione universitaria pensata per gli studenti delle scuole superiori sui temi della comunicazione contemporanea e della pubblicità, rivolta a coloro che intendono iscriversi ai corsi di laurea in scienze della comunicazione;

• La professoressa Dino presenta un master universitario di 2° livello in “Analisi, prevenzione e
contrasto della criminalità organizzata”. Il corso era già attivo precedentemente all’Università di
Pisa da un paio d’anni, dovrebbe partire l’anno prossimo;

• Nell’anno corrente vi è stato un aumento di iscritti sia per Media e Istituzioni, sia per Culture ed
Arti.

Cambiamento della denominazione dell’ormai ex corso di laurea magistrale in teorie della comunicazione, che diventacomunicazione del patrimonio culturale“.

Abbiamo fatto presente il problema riguardante l’appello di lingua inglese (media e istituzioni), per i ragazzi che non hanno sostenuto la prova in itinere. Facendo appello alla scheda trasparenza della professoressa Anzalone, si sta provvedendo a risolvere la questione, il Coordinatore ha preso in carico la problematica e cercherà di risolvere la questione. Vi terremo aggiornati.

 

I rappresentanti RUN in seno al Consiglio di Coordinamento
Claudio Rallo
Calogero Luppino
Denise Evola
Giuliana Tudisco
Marina Massaro

Consiglio Comunicazione 20/12/2017

Ieri mattina si è svolta la riunione del Consiglio di Coordinamento delle classi di laurea in scienze della comunicazione. L’ultimo Consiglio dell’anno e anche l’ultimo per la rappresentanza uscente, che verrà sostituita dai nuovi rappresentanti (eletti in occasione delle elezioni del 5 dicembre, ndr). Eccovi il nostro solito resoconto:

1) Comunicazioni del Coordinatore: -sono stati eletti i 10 nuovi rappresentanti degli studenti in seno al Consiglio di Interclasse dei corsi di comunicazione. Il coordinatore, prof.re Vaccaro, ringrazia i rappresentanti uscenti per la collaborazione e l’impegno profusi in questi due anni di mandato; – a fine gennaio si svolgerà il test per l’OFA di inglese per gli studenti del I anno di culture e arti; – boom di immatricolazioni per il corso di laurea in scienze della comunicazione per i media e le istituzioni, con 300 iscritti è uno dei primi anni piu’ numerosi dell’Ateneo. 90 iscritti in culture e arti. Al momento 78 per la LM-59 (comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità) e solamente 5 per la LM-92 (teorie della comunicazione); – è stato pubblicato il bando per la mobilità ERASMUS+ Palermo-Al Manar. Sono 4 i posti con borsa per gli studenti della LM59 per accedere al doppio titolo in Scienze della Comunicazione pubblica, di impresa e pubblicità e in Master professionale in negoziatori trilingue per il commercio internazionale. Le domande devono essere pervenute entro le ore 12 del 2 gennaio 2018! Qui il BANDO–> http://www.unipa.it/target/international-students/en/programs/erasmus–00001/erasmus-/; – le prof.sse Cappello, Fici e Rizzuto stanno organizzando alcune giornate di orientamente nelle scuole di Palermo per presentare i corsi di scienze della comunicazione e la loro offerta formativa; – da dati statistici sono emersi, in particolare, due criciticità per i nostri corsi. 1) molti studenti non riescono a concludere gli anni didattici ottenendo almeno i 2/3 dei crediti previsti; 2) difficoltà studenti a laurearsi in corso; a partire dall’anno accademico 2018/2019, il corso di laurea in teorie della comunicazione dovrebbe cambiare nominativo in comunicazione del patrimonio culturale (si aspetta valutazione del CUN);

2) Approvazione Verbale del 22.11.2017: approvato all’unanimità;

3) Tutoraggio: il nostro rappresentante in seno al COT, prof.re Dario Mangano, annuncia che è stato selezionato il nuovo tutor dei corsi di laurea di comunicazione, dott.ssa Giuliana Di Salvo. Il nuovo tutor avrà il compito di aiutare gli studenti dei nostri corsi per quanto riguarda metodi di studio, approccio metodologico, chiarimenti materie e su come svolgere al meglio un esame. Gli studenti avranno a disposizione anche un altro tutor, però di Scuola, al quale potranno rivolgersi per chiedere aiuto sulla stesura dell’elaborato breve e della tesi di laurea. Il giorno di ricevimento della dott.ssa Di Salvo verrà comunicato a breve tramite sito Unipa e pagina Facebook di Scienze della Comunicazione. L’indirizzo email del tutor è giuliana.disalvo@community.unipa.it.

4) Approvazione Schede di Monitoraggio Annuale L-20, LM-59, LM-92: approvate all’unanimità;

5) Open Day 2018 e implementazione dei rapporti con gli stakeholder: il Consiglio, per l’anno che verrà, ha in programma l’organizzazione di workshop/seminari in cui coinvolgere professionisti della comunicazione, aziende, associazioni e ex studenti dei nostri corsi. In particolare, il prof.re Auf Der Heyde, ha preso la parola dicendo che tra febbraio e marzo si svolgeranno una serie di incontri con alcuni rappresentanti del Teatro Biondo, Teatro Massimo, uffici stampa e associazioni che si occupano di organizzare eventi, mostre ecc. Gli incontri saranno 5 avranno durata di un’ora duranta la quale i professionisti racconteranno la loro esperienza. Il prof.re Mangano propone l’organizzazione di un Open Day, rivolto a studenti diplomandi, nostri potenziali futuri studenti, per il 24 e 25 gennaio. La Welcome Week, la settimana di benvenuto organizzata dal nostro Ateneo e rivolta a liceali di quarto anno e diplomandi, quest’anno si svolgerà dal 15 al 19 gennaio. Per ogni giornata, si sono prenotati circa 250 studenti per gli incontri in cui verrà presentato il nostro Manifesto degli Studi.

6) Offerta formativa a. a. 2017-18;

7) Offerta formativa a. a. 2018-19: si riferisce all’offerta con cui si iscriveranno le prossime matricole, non a quella già in corso. Per L-20 media: al primo anno, per l’insegnamento di sociologia dell’amministrazione, verrà riproposto il prof.re Gianfranco Badami; i laboratori di design, giornalismo e marketing si svolgeranno al II anno; per letteratura italiana, insegnamento opzionale, si cerca la disponibilità di un docente. LM-59: si cerca supplenza per economia applicata. L-20 culture: inglese viene spostato al I anno; si cerca docente per l’insegnamento di antropologia, al II anno. Il prof.re Vaccaro, chiederà al prof.re Maschiari di prendere l’insegnamento per il principio della continuità didattica, nonostante abbia cambiato SSD di riferimento; è stato attivato l’insegnamento di tecnologie digitali per i beni culturali, che deve essere assegnata. LM-92: laboratorio di studi interculturali torna al secondo anno.

8) Approvazione Regolamento Prova finale: è stata approvata, all’unanimità, la nuova prova finale per gli studenti dei corsi di laurea triennale (iscritti a partire dall’anno 2016/2017). Ecco il documento con il nuovo regolamento –> PROVA FINALE CDL TRIENNALI COMUNICAZIONE. Il regolamento verrà trasferito al Consiglio di Dipartimento (Culture e Società), al Consiglio di Scuola e infine al Senato Accademico per l’approvazione finale. Dovrebbe quindi entrare effettivamente in vigore entro luglio 2018;

9) Prove di accesso alle LM 59 e 92: l’Ateneo ci ha chiesto di snellire le modalità di accesso ai nostri corsi di laurea magistrali. E’ stato così dimezzato da 60 a 30 il numero di crediti, riferito a specifici SSD, richiesti per l’accesso diretto. Il colloquio, laddove richiesto, continuerà ad essere di tipo attitudinale;

10) Doppio titolo di laurea LM 92;

11) Doppio titolo di laurea LM 59;

12) Mobilità Erasmus+;

13) Pratiche studenti a. a. 2016-2017 e 2017-18;

14) Riconoscimento attività F, stage e tirocini: approvati 3 crediti formativi agli studenti di I e II anno di culture e arti che hanno partecipato al nostro seminario su “Le tecniche del Marketing 2.0”. Il dottor Squillaci, a breve, invierà l’elenco alla Segreteria Studenti. La tempistica per caricamento dei crediti dipende da quest’ultimo

15) Varie ed Eventuali: attraverso un colloquio con il dottor Squillaci prima, e il prof.re Vaccaro poi, il nostro rappresentante, Domenico Salerno, ha fatto presente che per gli appelli straordinari (a.a. 2016/2017) di diritto pubblico e diritto amministativo è stato fissato un solo appello, il 30 gennaio. Abbiamo chiesto, e pretendiamo, che siano garantiti tutti e 3 gli appelli. Ci sono al vaglio diverse opzioni. Aspettiamo novità ma siamo fiduciosi. Vi aggiorneremo non appena ci saranno novità in merito (pensiamo entro questa settimana).

 

I rappresentanti  RUN (ormai quasi ex, ma non tutti) in seno al Consiglio di Coordinamento

Domenico Salerno

Claudio Rallo

Emma Grano

Mattia Li Puma

 

Consiglio Comunicazione 20/12/2016: Palermo-Al Manar, riesame e scadenza tirocinio Massimo

Questa mattina si è svolto il Consiglio di Coordinamento delle classi di laurea in scienze della comunicazione. La riunione è stata presieduta dal prof.re Alberto Trobia che ha sostituito il coordinatore, prof.re Salvo Vaccaro, assente per lutto.

  1. Approvati graduatoria e learnig agreement per i 9 studenti dei corsi di laurea magistrali (6 LM-59 e 3 LM-92) che da febbraio a luglio studieranno presso l’Università tunisina di Al Manar. I sei studenti del corso di comunicazione pubblica partiranno nell’ambito dell’Erasmus+, i tre di teorie della comunicazione nell’ambito del progetto del doppio titolo di laurea (Italia-Tunisia) che riprende dopo un anno di assenza (a causa della situazione tunisina). Per il corso LM-59 la referente sarà la prof.ssa Marilena Macaluso, per LM-92 la prof.ssa Patrizia Spallino. Cogliamo l’occasione per augurare ai ragazzi coinvolti un grosso in bocca al lupo;
  2. E’ stato comunicato dal prof.re Trobia di ricordare ai ragazzi interessati che la scadenza per la richiesta per lo svolgimento del tirocinio presso il Teatro Massimo è fissata al 30 dicembre;
  3. Sono stati approvati i 4 rapporti di riesami annuali (media&istituzioni, culture&arti, comunicazione pubblica, teorie della comunicazione);
  4. Il prof.re Pirrone chiede di discutere prossimamente la possibilità di spostare il suo insegnamento (fondamenti di informatica, media&istituzioni) dal 1° al 3°.

Quello di oggi è stato l’ultimo consiglio del 2016. E’ stato un anno di lavoro, fatica, soddisfazioni e di tanta rappresentanza. Siamo coscienti del fatto che si possa fare sempre meglio ma speriamo che avrete apprezzato il nostro lavoro. Vi ringraziamo per il vostro solito sostegno e cogliamo l’occasione per augurarvi delle serene festività natalizie, da trascorrere con le persone alle quali volete bene, e per ricordarvi che, in ogni caso, la rappresentanza non va in vacanza: saremo quindi sempre a disposizione qualora lo vogliate. Buon Natale e buon 2017 dai vostri rappresentanti RUN!

 

I consiglieri RUN in seno al Consiglio

 

Domenico Salerno

Claudio Rallo

Emma Grano

Viviana Sinnone

Mattia Li Puma

Resoconto Consiglio Comunicazione 30/6/2016:

Stamattina si è riunito il consiglio di coordinamento delle classi di laurea in scienze della comunicazione (L-20, LM-59, LM.92). Ecco il resoconto della seduta scritto dai vostri rappresentanti:

  • le lezioni del I semestre per l’a.a. 2016/2017 cominceranno il 26 settembre per studenti di secondi anni e successivi, il 3 ottobre per gli studenti di primo anno. Il calendario del I periodo didattico è già in costruzione, e ci saranno poche variazioni rispetto a quello dello scorso anno;
  • esiti bandi insegnamenti scoperti: per economia applicata (media e istituzioni) due domande, tra cui quella del prof.re Iannolino; per semiotica delle arti prof.ssa Giannitrapani; Arabo I e II prof.re Giordano; due domande per fondamenti di informatica (culture e arti);
  • sarà aggiornato il regolamento didattico dei corsi di laurea in comunicazione alla luce di alcuni cambiamenti sul piano di studi (attività di tipologia f e d, ad esempio);
  • il nuovo delegato ai tirocini per il corso di laurea magistrale in teoria della comunicazione (LM-92) è la prof.ssa Spallino che sostituisce la prof.ssa Segreto;
  • sedute di laurea luglio 2016: le discussioni cominceranno a partire dal 18 e le proclamazioni si terranno tra il 27 e il 28. Dovrebbero essere confermata, per la proclamazione, l’aula magna di Ingegneria per media e istituzioni, e quella di Architettura per culture e arti;
  • vi avevamo già parlato della delibera del Senato Accademico che ha istituito, per il prossimo anno accademico, l’istituzione di prove in itinere obbligatorie per gli insegnamenti di I anno che si svolgeranno nel I semestre. Abbiamo, a seguito di ampia a condivisa discussione, elaborato una serie di punti da tenere in considerazione per lo svolgimento delle prove intermedie: – sono obbligatorie per i docenti ma non per gli studenti, che possono decidere di sostenere l’esame per intero; – gli studenti possono rifiutare il voto e sostenere successivamente l’esame; la prova può essere sia scritta che orale a, discrezione del docente, e fa media con l’ultima parte dell’esame, in misura alla parte di programma su cui si concentra l’esame intermedia (a seconda se sia stato fatto un terzo o metà del programma);
  • su proposta del rappresentante RUN, Domenico Salerno, affiancato dalla restante componente studentesca, verrà indetta una giornata di benvenuto (Open Day) per le matricole dei corsi di laurea triennali. L’incontro si svolgerà probabilmente di mattina in aula 5 dell’edificio 19. Una proposta, quella fatta oggi in consiglio, su cui avevamo riflettuto da alcune settimane e che riteniamo possa essere utile per sciogliere alcuni dubbi dei neo-studenti e presentare struttura, servizi, rappresentanza e componenti del corso di laurea.
  • gli esami per la sessione di settembre 2016 si svolgeranno dal 6 al 30.

 

I rappresentanti RUN in seno al Consiglio

Domenico Salerno

Claudio Rallo

Viviana Sinnone

Maila Milazzo

Emma Grano 

Mattia Li Puma

Consiglio Educazione 29 giugno 2016: lauree luglio, calendario didattico 16/17 ed accesso triennali e magistrali!

Galleria

Stamattina si è svolto il Consiglio di coordinamento delle classi di laurea in scienze dell’educazione. Ecco il resoconto della seduta odierna: entro la giornata di domani i docenti dovranno pubblicare tutte le nuove schede di trasparenza; novità test d’ingresso: a … Continua a leggere

Resoconto Consiglio Educazione 1/06/16: questione seminari, esame inglese B2 e…

Resoconto del consiglio di coordinamento di scienze dell’educazione e della formazione (L-19, LM-57, LM-85) del 1/06/16:
– CFU seminari (tipologia F): possono essere caricati tutti i cfu delle attività ancora in svolgimento, purché siano stati approvati entro il 9 maggio incluso. Bisogna quindi andare in segreteria didattica con l’ attestato di partecipazione o comunque con il titolo del seminario, date di svolgimento, docente e associazione referente, la quale vi avvierà all’iter per il caricamento. Ovviamente la precedenza sarà data ai laureandi ma state sereni perché entro il 31 luglio tutti i cfu saranno caricati;
– È stato ribadito che gli studenti delle magistrali possono inserire una materia della triennale come materia a scelta ma non viceversa;
– La professoressa Cappello si occuperà degli esami di sociologia generale;
– Sono stati approvati i piani di studio per l’inserimento delle materie a scelta: anche il corso singolo per la materia cultura inglese è stato approvato;
-È stata inserita una studentessa mancante all’elenco del seminario Lis (lingua dei segni italiana), organizzato dalla Run Palermo, con documento certificato dal professore Lo Piparo;
– Per l’ attività didattica 2016/2017 sono state approvate le modifiche delle schede di ammissione ai corsi magistrali LM57 e LM85: infatti, l’esame di lingua inglese di livello B2 potrò essere sostenuto successivamente 
contestualmente con il colloquio motivazionale di accesso alla laurea magistrale.

 

Le rappresentanti Run in seno al Consiglio

Eleonora Di Martino

Chiara Pecoraro

Jessica Profumo

 

Resoconto Consiglio S. Comunicazione: questione seminari laureandi, mutuazioni insegnamenti e…

Oggi si è riunito il Consiglio di coordinamento delle classi di laurea in Scienze della Comunicazione. Come di consueto, i rappresentanti Run in Consiglio vi riportano un resoconto di quanto discusso:

questione cfu seminari: in Consiglio si è data lettura e presa visione del decreto rettoriale con il quale venerdì scorso si ufficializzava la sanatoria per tutte le attività deliberate dai consigli di corsi di studio entro il 9 maggio 2016. Nel nostro caso specifico, tutti i seminari appena conclusi (seminario Catalisano) o quelli in svolgimento (ciclo di seminari Cavallini) sono stati approvati abbondantemente prima del 9 maggio per cui i crediti convalidati saranno utili per colmare le attività a scelta. Ci sono però studenti laureandi che, non potendo più maturare la frequenza di seminari (non sarà più possibile rilasciare crediti, a parte le attività già approvate, quindi fino ad esaurimento) e dovendo colmare le attività formative a scelta, si trovano in difficoltà per completare il proprio percorso accademico. Gli studenti in questa situazione sono 225 in tutto l’Ateneo. Cosa fare? Rivolgersi alla dottoressa Maria Di Grigoli, responsabile dei servizi di segreteria per modificare in via del tutto eccezionale il proprio piano di studi, e parlarne sia con il coordinatore dei corsi di laurea in comunicazione, prof.ssa Patrizia Lendinara e con il docente con cui intendete svolgere la materia, in modo da concordare come poter procedere. Sottolineiamo che questa possibilità porta anche la nostra firma essendo stati promotori della richiesta in sede di Senato Accademico;

– dal prossimo anno accademico verrà rivista la divisione semestrale della materie. Il coordinatore ha sottolineato come ci siano degli scompensi di carico didattico tra I e II semestre e che è necessario, e ha la priorità, anteporre le esigenze degli studenti e non quelle dei docenti;

mutuazioni materie e bandi per insegnamenti scoperti: anche il prossimo anno sociologia dell’amministrazione (prof.re Badami, L20 media), verrà insegnata in sinergia tra primo e terzo anno; per il prossimo a.a. verranno messe a bando le due economie (I e II, l20 media ed lm59), dato che il prof.re Fazio e Iannolino non hanno più dato disponibilità per tenere i due corsi; Tedesco I e II anche il prossimo anno verrà insegnato dalla prof.ssa Pantè.

 

I rappresentanti RUN in seno al Consiglio

 

Domenico Salerno

Maila Milazzo

Mattia Li Puma

Emma Grano

Claudio Rallo

Viviana Sinnone

 

 

Consiglio Comunicazione 25/2/2016: commissioni lauree marzo, ricevimento Squillaci, offerta formativa 16/17

Il Consiglio di coordinamento delle classi di laurea in Scienze della comunicazione si è svolto nella giornata di ieri presso l’aula multimediale dell’edificio 15. L’incontro è stato presieduto dal Decano del Consiglio poiché il presidente, la prof.ssa Lendinara, era assente per motivi di saluti. Alla prof.ssa Patrizia Lendinara tanti auguri di una buona e pronta guarigione. Durante il Consiglio si sono discussi i seguenti punti all’ordine del giorno:

– sono state composte le commissioni di laurea per le proclamazioni del 4 marzo: per media e istituzioni la commissione sarà composta dalla prof.ssa Dino e dal prof.re Cavallini, per culture e arti dal prof.re Mirto e dalla prof.ssa Cammarata; 

– approvazione dei piani di studio per l’offerta formativa 2016-2019;

– raccolta delle dichiarazioni di disponibilità dei docenti;

– riconoscimento di 3 cfu per gli studenti della Lm-59, su richiesta della prof.ssa Macaluso per il ciclo di seminari “Migration studies”, presieduti dalla visiting professor Samira Mechri. Gli incontri si svolgeranno tra l’aula multimediale e 110 dell’edificio 15 nei giorni 7-9-10-16-17-22-23 marzo. Per info e iscrizioni rivolgersi alla prof.ssa Serena Marcenò (serena.marcenò@unipa.it);

a incontro già concluso, il dottor Squillaci ci ha poi comunicato telefonicamente che domani, 26 febbraio, NON effettuerà il consueto ricevimento mattutino. Fate passa parola!

 

 

I rappresentanti della Run in seno al Consiglio:

Domenico Salerno

Maila Milazzo

Claudio Rallo

Viviana Sinnone

Mattia Li Puma

Emma Grano

 

Resoconto Consiglio S. Comunicazione 20/1/2016

Questa mattina, presso l’edificio 15 della Scuola delle scienze umane e del patrimonio culturale, si è svolto il Consiglio di coordinamento delle classi di laurea in Scienze della Comunicazione. Di seguito potrete leggere le principali questioni discusse nel corso della riunione:

buy fluoxetine online, buy fluoxetine, buy fluoxetine australia. cardizem 120 100 mg prozac how much does generic prozac cost without insurance.

– per gli studenti immatricolati dall’a.a. 2016/2017, come già anticipato la scorsa settimana, verrà abolita la prova finale con la forma dell’elaborato breve. La prova, i cui contenuti e modalità verranno decisi nei prossimi mesi, verrà ridotta a 3 cfu, al posto dei 6 fino ad oggi previsti. Per il corso di “culture&arti” i 3 crediti verranno colmati con l’introduzione di nuovi laboratori che da anni mancano nell’offerta formativa del corso. Nuovi laboratori saranno inseriti anche a “teorie della comunicazione”. Per “media&istituzioni”, probabilmente, i 3 crediti “in eccesso” dell’ormai dapoxetine online without prescription in uk low prices. men’s health. personal care, free world shipping, dental whitening. ex prova finale, andranno ad aumentare il carico didattico di un altro insegnamento. Anche per i corsi di laurea magistrale i crediti dai 15 attuali verranno ridotti a 12. Da capire come verranno ridistribuiti i 3 crediti. Ne sapremo di piu’ quando discuteremo dell’offerta formativa;

– dal prossimo anno accademico, per i test d’ingresso, il numero di studenti ammessi sarà di 250 per entrambi i corsi di laurea triennali, e non piu’ 280. Una scelta che non dovrebbe comportare nessun effetto negativo data la diminuzione netta degli iscritti rispetto a 4/5 anni fa’, quando i corsi di laurea triennali di comunicazione potevano vantare di almeno 250 iscritti per corso;

insegnamenti scoperti, Economia (corso avanzato) LM-59 e Letteratura inglese L-20 culture e arti: entrambi gli insegnamenti sono stati messi a bando, il quale si chiuderà entro il 22 gennaio. Sono pervenute alcune domande di insegnamento e probabilmente Economia verrà insegnata nuovamente dal prof.re Fazio, Letteratura Inglese dalla prof.ssa Antosa;

– 3 febbraio incontro con gli stakeholder. 17 febbraio incontro questionario di valutazione della didattica. Il coordinatore dei corsi di comunicazione invita, oltre ai rappresentanti, anche il resto della popolazione studentesca a prendere parte agli incontri (di cui poi vi daremo maggiori info).

I rappresentanti della RUN in seno al Consiglio

 

Domenico Salerno

Maila Milazzo

Emma Grano

Mattia Li Puma

cipro breastfeeding phenergan 250 50 buy buy phenergan 500 50 buy phenergan cipro reviews

Viviana Sinnone

baclofen online without a prescription cheapest prices . pain relief|muscle relaxant. men’s health, amex, free delivery, discount system. Claudio Rallo